BONUSICILIA CLLD per microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi nei territori dei GAL

Al momento stai visualizzando BONUSICILIA CLLD per microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi nei territori dei GAL
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Mediante l’iniziativa BonuSicilia CLLD è possibile presentare l’istanza per richiedere contributi a fondo perduto a favore delle microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi aventi sede legale e/o operativa nei territori dei GAL Golfo di Castellammare, Nebrodi Plus, Rocca di Cerere, Sicani, Terra Barocca, Terre dell’Etna e dell’Alcantara, Terre di Aci, Eloro, Terre del Nisseno, Madonie, Metropoli Est, Etna, Etna Sud, Natiblei, Taormina – Peloritani, Valli del Golfo, Valle del Belice, che sono in crisi finanziaria causata dall’emergenza sanitaria “COVID-19”.

Possono presentare l’istanza di contributo a fondo perduto le microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi, regolarmente costituite e iscritte nelle pertinenti sezioni del Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente competente almeno al 31/12/2021 e che non risultano sospese o inattive, che hanno la sede legale e/o operativa nei comuni elencati, e nel caso di sedi riferite all’impresa ricadenti su più di uno dei suindicati GAL, occorrerà effettuare un’unica scelta. Devono avere un codice ATECO prioritario e/o prevalente tra quelli compresi nell’Allegato B – Tabella codici ATECO – ISTAT 2007 ammissibili.

Le microimprese potranno presentare esclusivamente una sola richiesta di contributo. In caso di microimprese tra loro collegate e/o associate, ai sensi dell’art.3 dell’Allegato 1 al Regolamento 651/2014 si potrà presentare una sola istanza, pena l’inammissibilità di tutte le istanze presentate dalle imprese risultanti collegate.

Le istanze, pena l’esclusione, devono essere compilate on line accedendo con credenziali SPID2 alla piattaforma https:\sportelloincentivi.regione.sicilia.it e firmate digitalmente dal legale rappresentante in formato .p7m. Tali istanze devono essere inviate a partire dalle ore 12.00 del giorno 20/05/2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 06/06/2022.

L’avviso è visionabile sul sito istituzionale del Dipartimento delle Attività Produttive, clicca qui e sul sito www.euroinfosicilia.it