Accordo tra l’ASD Palermo Calcio Femminile e Confapi Sicilia

Confapi Sicilia e A.S.D. Palermo Calcio Femminile individuano le priorità progettuali per il raggiungimento dell’obiettivo di valorizzazione del territorio attraverso lo sviluppo di azioni di sensibilizzazione e comunicazione a favore delle pari opportunità ed emancipazione femminile, il contrasto di abusi, molestie e violenze nei confronti delle donne, il rilancio dell’occupazione femminile e l’economia locale valorizzando le pari opportunità tra uomini e donne, l’innesco dei processi di rinascita e sviluppo messi in rete e coordinare le realtà economiche, sportive e industriali più importanti della Regione…

Cosa prevede l’accordo?

Confapi Sicilia e A.S.D. Palermo Calcio Femminile individuano le priorità progettuali per il raggiungimento dell’obiettivo generale della valorizzazione del territorio attraverso:

  • Sviluppo di azioni di sensibilizzazione e comunicazione a favore delle pari opportunità ed emancipazione femminile;
  • Contrasto di abusi, molestie e violenze nei confronti delle donne, con specifico focus al mondo del lavoro, in attuazione di quanto previsto dalla Convenzione Internazionale Ilo n. 190 del 2019 e la successiva ratifica con la legge italiana n. 3 del 15 gennaio 2021;
  • Rilancio dell’occupazione femminile e l’economia locale valorizzando le pari opportunità tra uomini e donne, la conciliazione vita-lavoro e contrastando il gender pay gap e ogni forma di abuso e discriminazione che ostacola l’ingresso nel mondo del lavoro e dello sport professionista e dilettantistico;
  • Innesco dei processi di rinascita e sviluppo messi in rete e coordinare le realtà economiche, sportive e industriali più importanti della Regione;
  • Supportare la promozione di role model femminili sia in campo imprenditoriale sia sportivo;
  • Fornire un’alternativa ai giovani e alle donne inoccupate e per investire nella propria terra;
  • Sperimentare “casi pilota” replicabili su tutto il territorio regionale, nazionale ed europeo in tema di salute, benessere e sicurezza nei luoghi di lavoro e in ambiente sportivo;
  • Condividere e in modo sinergico sviluppare ogni iniziativa direttamente e indirettamente connessa al progetto per garantire il buon esito.